Archivi categoria: Poesia

La Terrazza dei Maestri: Vincenzo Cardarelli

Originally posted on Un Posto di vacanza:
Vincenzo Cardarelli La speranza è nell’opera. Io sono un cinico a cui rimane per la sua fede questo al di là. Io sono un cinico che ha fede in quel che fa. ?…

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Pavese nello specchio di Orfeo

Originally posted on Il classicista:
Non so quanto siano ancora letti i Dialoghi con Leucò, capolavoro di Cesare Pavese pubblicato nel 1947; quanto, per esempio, i professori ne consiglino la lettura ai loro studenti. Per ovvi motivi non sarà come…

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Otto poesie di George Gordon of Byron (per un reading al Giardino degli Eroi a Missolungi, 28.04.2017), traduzione e nota di Furio Durando

Originally posted on LA PRESENZA DI ÈRATO:
Cammina, lei, nella bellezza Cammina, lei, nella bellezza, come la notte a latitudini serene e sotto cieli trapuntati a stelle; e tutto il meglio di splendore e buio s’accorda nel suo aspetto e…

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Omaggio a Giorgio Bàrberi Squarotti

Originally posted on Poetarum Silva:
Giorgio Bàrberi Squarotti, 14 settembre 1929 – 9 aprile 217 Sul balcone Sul balcone è rimasto salvo solo un geranio rosato al suo ritorno dopo le settimane d’altre stelle esanime e la luna troppo accesa sopra…

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

L’amore secondo Boris Pasternak nelle poesie che chiudono il Dottor Živago, di Paolo Ruffilli

Originally posted on LA PRESENZA DI ÈRATO:
L’amore occupa una parte importante delle poesie di Boris Pasternak, soprattutto ricostruisce in versi il percorso sentimentale di Jurij Živago nel parallelo con lo sviluppo del romanzo. A ben guardare, si attesta anche…

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

Sei poesie di Giuseppe Ungaretti

Originally posted on LA PRESENZA DI ÈRATO:
Giuseppe Ungaretti nasce ad Alessandria d’Egitto nel 1888. Ricollegandosi alle esperienze dei simbolisti francesi, Ungaretti si sforza di ritrovare l’intima essenzialità di ogni espressione: il nuovo corso lirico da lui inaugurato si è…

Pubblicato in Poesia | Lascia un commento

“Entro la Rocca di Cadmo” di Giorgina Busca Gernetti (inedita)

ENTRO LA ROCCA Di CADMO Raggiungo i solitari tetri ruderi, di quella che fu Tebe, la potente città beota dalle Sette Porte sorta fra gesta empie e misteriose. Risuonano i miei passi tra le pietre e i rovi delle squallide … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Poesia” di Giorgina Busca Gernetti nel Giorno della Poesia

POESIA Amica sacra dei miei giorni amari tu sei, fedele e cara mia compagna di sofferenze, di gioie, d’amore, dell’emozioni che l’animo sfiorano ogni istante del giorno e della notte insonne, da tormenti ottenebrata. Mi specchio in te, mia fida … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“Coglie fiori nei prati” di Giorgina Busca Gernetti dal libro “Ombra della sera”, Genesi, Torino 2002

  COGLIE FIORI NEI PRATI Coglie fiori nei prati Proserpina, intreccia ghirlande la dolce ridente fanciulla tornata dall’Averno, dal tenebroso arcano della morte che genera la vita. Spenta di colore e di profumo la terra nella squallida stagione. Al suo … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Antigone” di Giorgina Busca Gernetti (inedita)

ANTIGONE La Cadmea riecheggiava di lamenti dopo l’orrenda guerra fratricida dei Sette contro Tebe, dilaniata dalla sete del regno e del potere che spinse i due fratelli in campo a battersi, Eteocle e Polinice, entrambi uccisi per reciproci colpi, entrambi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento