Archivi tag: dolore

“La capra” di Umberto Saba nell’Anniversario della nascita (9 marzo)

LA CAPRA Ho parlato a una capra Era sola sul prato, era legata. Sazia d’erba, bagnata alla pioggia, belava. Quell’uguale belato era fraterno al mio dolore. Ed io risposi, prima per celia, poi perchè il dolore è eterno, ha una … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Lucio Mayoor Tosi, “Eco”. Poesia come dono natalizio

  A Giorgina Busca Gernetti Eco . Nel buio, un poeta senza braccia guarda la carta lontana. Vede la poesia come fosse già scritta. Le sorride. La stanza è azzurra. Azzurra e sospesa come lucciola. . Il corpo del dolore … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Sei la terra” di Cesare Pavese

Sei la terra e la morte. La tua stagione è il buio e il silenzio. Non vive cosa che più di te sia remota dall’alba. Quando sembri destarti sei soltanto dolore, l’hai negli occhi e nel sangue ma tu non … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tre poesie di Giuseppe Ungaretti a 125 anni dalla nascita.

VEGLIA Un’intera nottata buttato vicino a un compagno massacrato con la sua bocca digrignata volta al plenilunio con la congestione delle sue mani penetrata nel mio silenzio ho scritto lettere piene d’amore. Non sono mai stato tanto attaccato alla vita. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Poesia recitata da GBG per il 1° premio “Lilly Brogi. La Pergola Arte”2011

ANCORA VERSI Tu mi chiami. M'inviti a tracciare parole, dolci versi sul tuo niveo candore, pagina ancora pura, ancora muta. Rade parole stente l’animo detta in questo giorno grigio d’angoscia che m’annienta.   Eppure, dal tormento nasce il canto che … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ancora versi

. ANCORA VERSI     Tu mi chiami. M’inviti a tracciare parole, dolci versi sul tuo niveo candore, pagina ancora pura, ancora muta. Rade parole stente l’animo detta in questo giorno grigio d’angoscia che m’annienta.   Eppure, dal tormento nasce … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Per Francesco e Lorenzo inghiottiti dal fango

.. . . . .   .. . . DUE BIMBI . Rannicchiati nel caldo grembo della madre amorosa attendevano la luce, la vita. . Rannicchiati nel fango gelido dell’orribile frana attendevano nel buio la morte. . .             ***** . … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

In memoria di mio padre, Giorgio Busca

. . PREGHIERA . .  Padre del cielo, quando Tu vorrai che risorgiamo nella Luce Eterna, con quale corpo vorrai rivestire le nostre luminose, pure anime? Quello avvizzito e fatiscente nell’età della morte, oppure quello splendido d’eterna giovinezza?             Oppure … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

In memoria di mio padre, Giorgio Busca

. . PREGHIERA . .  Padre del cielo, quando Tu vorrai che risorgiamo nella Luce Eterna, con quale corpo vorrai rivestire le nostre luminose, pure anime? Quello avvizzito e fatiscente nell’età della morte, oppure quello splendido d’eterna giovinezza?             Oppure … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento