Archivi tag: luce

“Solstizio d’inverno” di Giorgina Busca Gernetti da libro “Echi e sussurri”, 2015

  SOLSTIZIO D’INVERNO Già tramonta il pallido sole invernale dietro la vetta oscura di gelida tenebra. .Breve fu il giorno. . Lunga notte attende, ghermisce l’anima bramosa di luce, di pace serena nell’aria chiara d’estate. . Lunghe le tenebre dell’anima … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Vecchi pescatori liguri” di Giorgina Busca Gernetti dal libro “Echi e sussurri”, sezione “Seduzioni”, Polistampa, collana “Sagittaria”, Firenze 2015

  VECCHI PESCATORI LIGURI                             .dedicata a Valerio Rugosi vecchi dall’arida pelle di sale intrisa, corrosa dal vento, dal sole ardente per anni riarsa nel vasto mare ch’è la loro vita sulla deserta battigia distendono lunghe reti salmastre ad asciugare. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Visione” di Giorgina Busca Gernetti da “Echi e sussurri”, Polistampa, “Sagittaria”, Firenze 2015

  VISIONE. Angelo delle rocce, dall’irte vette scabre tu t’innalzi nel chiarore dell’alba che dilaga nel cielo lentamente. . Luce tu, prima della fiàmmea luce accecante del sole. . Dolce la tua immagine su rupi aspre di scaglie aguzze, di … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“L’Angelo” di Giorgina Busca Gernetti, da “Echi e sussurri”, Polistampa, “Sagittaria”, Firenze 2015

  L’ANGELO La luna piena rischiara la notte a gara con le stelle silenziose nei loro segni arcani per gli uomini, intenti invano a sciogliere il mistero. . Lieve fruscìo di piume, forse d’ali d’un Angelo disceso per placare i … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Epicedio per mia madre” di Giorgina Busca Gernetti da “Parola d’ombraluce”, Genesi, Torino 2006

  IV Ora sei fredda e muta. Vengo da te con un mazzo di rose per onorarti, per cercar di vincere con la voce dei fiori profumati questo silenzio gelido, ferale del sepolcro di marmo. Ma non è tuo il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Tramonto sullo Jonio” di Giorgina Busca Gernetti da “Echi e sussurri”, Polistampa “coll. “Sagittaria”, Firenze 2015

TRAMONTO SULLO JONIO Accecava la luce, rispecchiata dal vasto mare che l’agile brezza lievemente increspava e sulla rena, sulle rocce rugose, sugli aguzzi scogli emersi dall’acqua la sua candida schiuma a trina spargeva. Ma fu il tramonto. Il mare s’imbruniva … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Palinodia” di Giorgina Busca Gernetti dal libro “Amores”

  PALINODIA No, non avrà i tuoi occhi, quando verrà, la morte. . Saranno teneri i tuoi occhi al mio sguardo ormai fioco. La loro luce abbaglierà i miei, sì che non veda il volto pallido né il sogghigno della … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Senza Amore” di Giorgina Busca Gernetti dal libro “Amores”

    SENZA AMORE            Scenderemo nel gorgo muti .                          Cesare Pavese A che vale la vita senza amore scevro d’infingimenti, autentico, profondo, inarrestabile, eterno, forse, come nei poeti che l’amore ideale professarono qual sacra religione lievemente cantandolo nei versi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“L’Angelo”

L’ANGELO                     dedicata a R.M. Rilke . La luna piena rischiara la notte a gara con le stelle silenziose nei loro segni arcani per gli uomini, intenti invano a sciogliere il mistero.  . Lieve fruscìo di piume, forse d’ali … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

“Estiva” di Vincenzo Cardarelli

ESTIVA Distesa estate stagione dei densi climi dei grandi mattini dell’albe senza rumore ci si risveglia come in un acquario dei giorni identici, astrali stagione la meno dolente d’oscuramenti e di crisi felicità degli spazi nessuna promessa terrena può dare … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento