Archivi tag: morte

“Entro la Rocca di Cadmo” di Giorgina Busca Gernetti (inedita)

ENTRO LA ROCCA Di CADMO Raggiungo i solitari tetri ruderi, di quella che fu Tebe, la potente città beota dalle Sette Porte sorta fra gesta empie e misteriose. Risuonano i miei passi tra le pietre e i rovi delle squallide … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“La Sabbia del Tempo” di Gabriele D’Annunzio nell’Anniversario della nascita

  LA SABBIA del TEMPO Come scorrea la calda sabbia lieve Per entro il cavo della mano in ozio, Il cor sentì che il giorno era più breve. E un’ansia repentina il cor m’assalse Per l’appressar dell’umido equinozio 10 Che … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Poesie di Pier Paolo Pasolini nell’Anniversario della nascita (5 marzo 1922)

SUPPLICA A MIA MADRE È difficile dire con parole di figlio ciò a cui nel cuore ben poco assomiglio. Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore. Per … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

“La sera fiesolana” di Gabriele D’Annunzio ad memoriam (1 marzo 1938)

LA SERA FIESOLANA Fresche le mie parole ne la sera ti sien come il fruscío che fan le foglie del gelso ne la man di chi le coglie silenzioso e ancor s’attarda a l’opra lenta su l’alta scala che s’annera … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

“10 febbraio. Giornata del Ricordo” di Giorgina Busca Gernetti

NELLE FOIBE CARSICHE 10 febbraio: giornata del ricordo . Ricordo amaro, lama che trafigge l’anima, la coscienza. . Un grosso cane a guardia dei morti, anche dei vivi, nelle foibe, gettati dalla cieca furia slava per cancellare dalla loro terra … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Paul Celan “Fuga di morte” e altre poesie

Fuga di morte da “Papavero e memoria” (“Mohn und Gedachtnis”) Nero latte dell’alba lo beviamo la sera lo beviamo al meriggio, al mattino, lo beviamo la notte beviamo e beviamo scaviamo una tomba nell’aria lì non si sta stretti Nella … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Schnell! Schnell!” di Giorgina Busca Gernetti

SCHNELL! SCHNELL! Auschwitz, 1942 L’interminabile fila di bimbi ignari della sorte, senza sorriso e senza lacrime, cammina frettolosa, a due a due, verso una grande casa di mattoni rossi nell’aria grigia. «Schnell! Schnell!» Tuona la voce minacciosa nel lugubre silenzio … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

“Solstizio d’inverno” di Giorgina Busca Gernetti da libro “Echi e sussurri”, 2015

  SOLSTIZIO D’INVERNO Già tramonta il pallido sole invernale dietro la vetta oscura di gelida tenebra. .Breve fu il giorno. . Lunga notte attende, ghermisce l’anima bramosa di luce, di pace serena nell’aria chiara d’estate. . Lunghe le tenebre dell’anima … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Colloquio con la madre” (tre poesie) di Giorgina Busca Gernetti

  COLLOQUIO CON LA MADRE IV Ora che tu m’ascolti benevolmente, senza più rancori pietrificati dal tempo che innalza barriere invalicabili, ora che l’atra Eguagliatrice ha rapinato le cose caduche con l’impietosa falce, tra noi s’estende una candida landa fiorita … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

“Il pianto di Orfeo” dal libro “Echi e sussurri”, sezione “Il canto di Orfeo”, Polistampa, “Sagittaria”, Firenze 2015

  IL PIANTO DI ORFEO . Che fare solo, dove mai andare dove mai trascinarsi senza lei, due volte a lui rapita, amata sposa? Fredda, già navigava nella lieve piccola barca stigia verso l’Ade. Orfeo si lamentò per sette mesi … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento