Archivi tag: Sicilia

“Al padre” di Salvatore Quasimodo

Dove sull’acque viola era Messina, tra fili spezzati e macerie tu vai lungo binari e scambi col tuo berretto di gallo isolano. Il terremoto ribolle da due giorni, è dicembre d’uragani e mare avvelenato. Le nostre notti cadono nei carri … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Ora che sale il giorno” di Salvatore Quasimodo

ORA CHE SALE IL GIORNO . Finita è la notte e la luna si scioglie lenta nel sereno, tramonta nei canali. È così vivo settembre in questa terra di pianura, i prati sono verdi come nelle valli del sud a … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Il vento di Tindari”

IL VENTO DI TINDARI a Salvatore Quasimodo Alito lieve di vento increspa l’onda turchina che Tindari mite contempla dall’alto del colle. L’acqua scolpisce in labili forme danzanti flessuose nell’aria; le adorna di candida trina. Giuoca scherzoso con il mare il … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento