Archivi tag: vizio assurdo

“Pagina mia” di Giorgina Busca Gernetti, dal libro “Echi e sussurri”, sezione “Fiori della notte”, Polistampa, “Sagittaria”, Firenze 2015

  PAGINA MIA Oggi rispondo al tuo fioco richiamo, pagina mia da tanto trascurata, da troppi giorni d’insana apatia che nel sopore l’animo sommerge, ottuso, sordo alle voci più amate, all’emozioni che vive s’affollano dinanzi a una muraglia invalicabile. . … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

“Verrà la morte e avrà i tuoi occhi” di Cesare Pavese per l’Anniversario della sua morte

  Verrà la morte e avrà i tuoi occhi- questa morte che ci accompagna dal mattino alla sera, insonne, sorda, come un vecchio rimorso o un vizio assurdo. I tuoi occhi saranno una vana parola, un grido taciuto, un silenzio. … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Ricordo di un personaggio | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

“Pagina mia” di Giorgina Busca Gernetti

            . PAGINA MIA Oggi rispondo al tuo fioco richiamo, pagina mia da tanto trascurata, da troppi giorni d’insana apatia che nel sopore l’animo sommerge, ottuso, sordo alle voci più amate, all’emozioni che vive s’affollano … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Verrà la morte e avrà i tuoi occhi” di Cesare Pavese

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi- questa morte che ci accompagna dal mattino alla sera, insonne, sorda, come un vecchio rimorso o un vizio assurdo. I tuoi occhi saranno una vana parola, un grido taciuto, un silenzio. Così … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento